L’ascesa al monte ventoso (Francesco Petrarca)

"Ciò che ero solito amare, non amo più; mento: lo amo, ma meno; ecco,
ho mentito di nuovo: lo amo, ma con più vergogna, con più tristezza;
finalmente ho detto la verità. E’ proprio così: amo, ma ciò che amerei
non amare, ciò che vorrei odiare; amo tuttavia, ma contro voglia, nella
costrizione, nel pianto, nella sofferenza. In me faccio triste
esperienza di quel verso di un famosissimo poeta: "Ti odierò, se posso;
se no, t’amerò contro voglia."

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’ascesa al monte ventoso (Francesco Petrarca)

  1. Ϟ Viтu. ha detto:

    yukina questi versi rispecchiano tanto me…per quella persona anche dopo tutto io" la amo, ma con più vergogna, con più tristezza; finalmente ho detto la verità. E’ proprio così: amo, ma ciò che amerei non amare, ciò che vorrei odiare; amo tuttavia, ma contro voglia" credo che questa cosa accada anche a te per lui…. comunque veramente bella un bacio yukina t amus

  2. salvatore ha detto:

    è proprio vero anche se io sto bene io ho MANU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...